Sentiero sottomarino

Il sentiero di scoperta sottomarina della Pointe de l’Aiguille è accessibile a tutti e consente l’osservazione e il riconoscimento della fauna e della flora dei bassi fondali del Mediterraneo. È necessario sapere come usare pinne, maschera e boccaglio.

Boa 1

Erbario di Posidonia

La Posidonia è una specie protetta perché è vitale per i giovani pesci e molte altre specie che trovano riparo e cibo. Svolge anche un ruolo fisico come attenuatore dell’onda e le sue foglie morte proteggono le spiagge dall’erosione.

Boa 2

Ghiaione roccioso con alghe

Block Chaos forma un habitat ricco di nascondigli. Questo è il terreno di caccia per scorfani e pesci scorpione. Le alghe multicolori coprono queste rocce. I piccoli crostacei che ospitano sono prede ricercate dai wrasse.

Boa 3

Pareti verticali

Piccole pareti verticali sono ideali per osservare spugne e anemoni gialli. I buchi nella roccia sono ottimi nascondigli per le bavose. I ghiaioni ai piedi delle mura sono il regno dei ghiozzi.

Boa 4

Roccia riva al mare (“Sec”)

All’estremità meridionale del sentiero, la roccia isolata (“secca”) si erge vicino alla superficie. Esposte alle correnti, le sue pareti verticali sono colonizzate da spugne che filtrano l’acqua o gli anemoni che catturano il plancton con i loro tentacoli.

Un piatto (sott’acqua) con fauna e flora, disponibile presso l’Ufficio del Turismo. Un deposito di 10 € sarà richiesto e restituito dopo. (solo in estate)

Ufficio del turismo – 1 Corniche d’Or – 06590 Théoule sur Mer
Inverno: +33 (0) 4 93 49 28 28 – Fax: +33 (0) 4 93 49 00 04

A ovest del dipartimento, il Parco naturale dipartimentale della Pointe de l’Aiguille offre tra il sorprendente contrasto di Red Rocks Esterel e il blu cristallino del Mediterraneo.

Ma a luglio, è tempo di scoprire la ricchezza dei fondali marini. In un bellissimo Erbario di Posidonia, il balletto ammira l’orata, l’orata e il terreno, e se ti avventuri più in profondità, scoprirai pesci e crostacei di roccia.

COMUNITÀ DEI SENTIERI SUBACQUEI

Dare il quadro educativo verso uno sviluppo sostenibile.

L’escursionismo sott’acqua è una gita educativa all’ambiente marino

Adattato per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla fragilità e l’esclusione della Biodiversità delle metriche di primo ordine dell’ambiente marino mediterraneo.
Dov’è questo sentiero sottomarino?
È un’attività acquatica, qui per Organizzato per educare alla scoperta Obiettivo in sicurezza dei paesaggi marini della Diversità, del pubblico per risvegliare la fragilità degli ecosistemi, del succhiare per accompagnare e il comportamento del cambiamento. Influirà sulla zona litorale dell’aiuto, almeno, di una maschera e di un tubo. La varietà pratica secondo i siti: gratuita, accompagnata, segnaletica …

By |2017-11-22T13:44:54+00:0022 Novembre 2017|Rilassamento|Commenti disabilitati su Sentiero sottomarino
MétéoInscription newsletterFacebook